fbpx

La condensa in casa invisibile ma molto pericolosa!

Ciò che vediamo è ovviamente ciò che conosciamo meglio e se parliamo di cose che non ci piacciono particolarmente, l’occhio ne condiziona fortemente la nostra valutazione. Ci sono casi in cui il problema, pur essendo presente e pericoloso, non è visibile ad occhio nudo. Verificare quali sono i fattori che causano la comparsa di condensa in casa, per poi agire con soluzioni mirate è il procedimento più corretto da attuare.

condensa sui vetri

Condensa sui vetri: vapore superficiale

La parola condensa è più o meno chiara a tutti soprattutto perché ne vediamo gli effetti visivi in maniera evidente: come le goccioline che si formano sui vetri delle nostre abitazioni.

La loro formazione è dovuta alla differenza di temperatura tra l’interno del locale e l’esterno; va da se che in inverno si forma condensa in locali fuori terra (piano terra e piani superiori) mentre d’estate è probabile trovarla nei locali interrati o seminterrati (taverne, cantine e garage).

La tipologia di condensa in casa di cui stiamo parlando è detta superficiale e la si nota in particolare sui vetri perché questi sono impermeabili mentre più raramente la troviamo sui muri in quanto la porosità degli stessi la assorbono (a meno che non si tratta di pareti verniciati con smalto impermeabile).

Condensa invisibile: la più pericolosa

La condensa in casa che si forma in modo invisibile è sicuramente più pericolosa perché non percettibile alla nostra vista è quella “Interstiziale” che avviene all’interno della muratura, soprattutto se formata da diversi strati.

Solai, intercapedini, tamponature, errate coibentazioni sono alcuni esempi di quanto sia forte il rischio, in fase di progettazione, di sottovalutare la permeabilità a vapore, tra uno strato e l’altro della muratura. Occorre sempre favorire il passaggio del vapore ma non far diminuire la temperatura all’interno degli stessi.
Tenendo sempre ben in considerazione il punto di rugiada, ossia il valore in corrispondenza del quale, a pressione costante, l’aria condensa. È detta così perché proprio in quel momento si forma la brina o rugiada.

Questi fenomeni nascosti comportano chiaramente dei disagi a breve termine quali muffa e marciume interni che col tempo generano odori e problemi di salute anche gravi.

condensa interna alle murature

Prevenzione e analisi della condensa in casa

La valutazione in fase progettuale e preventiva di possibili formazioni di condensa in casa, sia essa superficiale o interstiziale ancor di più invisibile, è fondamentale per il buon vivere. Ogni accorgimento atto alla risoluzione del problema permette di evitare gravi danni alla salute e un discomfort ambientale.

L'analisi muraria è l'unica soluzione

Per conoscere l’esatta causa della tua umidità l’analisi muraria di Wall Safe ti permetterà di ottenere un piano di risanamento completo e definitivo.

Il sopralluogo gratuito! Richiedilo subito

Rivestimenti in cortina sul cappotto termico si può fare?

Rivestimenti in cortina sul cappotto termico si può fare?

Da sempre il rivestimento in pietra gode di un fascino unico e suggestivo, pertanto in un momento storico di riqualificazione energetica dei nostri edifici, sempre più proprietari si ritrovano a decidere se apportare un cappotto termico e perdere un rivestimento in...