fbpx

Umidità nei muri di un centro estetico? No grazie!

Vi illustriamo un intervento di analisi muraria seguito da un corretto piano di risanamento di un locale commerciale nella provincia di Viterbo (VT). Per trovare la soluzione più adeguata, volta a risolvere definitivamente il problema dell’umidità, abbiamo utilizzato il nostro protocollo HW.

Il problema di umidità nei muri sorgeva all’interno di un locale commerciale adibito a centro estetico. Il proprietario della struttura ci ha contrattato dopo aver ricevuto l’ennesima sollecitazione da parte dell’inquilino che, nonostante i ripetuti interventi, aveva visto comparire nuovamente la muffa su un angolo della parete.

Il nostro protocollo Healthy Walls, un procedimento che risolve il problema all’origine attraverso strumentazioni, esperienza, misurazioni e raccolta dati,  è stato fondamentale a capire le reali cause che degradavano l’immobile. 

Il proprietario, prima di chiamarci, aveva già eseguito ripetuti interventi, senza una chiara idea dei reali problemi che affliggevano la struttura. Il risultato? Un susseguirsi di scarsi risultati e un dispendio di soldi e tempo.

Umidità muri interni e fori di carotaggio
Angolo umido all’interno dello studio oggetto di analisi
Umidità muri esterni e pozzetto non impermeabilizzato
L’umidità è presente anche sul muro esterno: vicino si nota un pozzetto non impermeabilizzato

Dopo aver eseguito un’analisi specifica, abbiamo rilevato che i problemi che causavano muffa e umidità erano riconducibili a due precise cause:

  • La presenza di ponti termici sia geometrici che strutturali nell’angolo in adiacenza con altra proprietà;
  • Mancanza di impermeabilizzazione del pozzetto volto alla raccolta acque piovane dai pluviali dei terrazzi.

Per arrivare a questa conclusione abbiamo esaminato approfonditamente tutti i dati emersi dalle analisi murarie eseguite con la nostra strumentazione professionale. Partendo dalla lettura delle informazioni ottenute, abbiamo predisposto un piano di risanamento corretto e adeguato sia nei tempi che nei materiali.

Solo grazie ad un esame approfondito ed allo studio dello stesso, siamo stati in grado di escludere l’ipotesi di umidità di risalita. Il cliente infatti, con suggerimento di più di un professionista, aveva cercato di risolvere il problema della muffa con prodotti specifici, ottenendo risultati prossimi allo zero.

Quasi sempre, le diagnosi visive o i giudizi fondati esclusivamente sull’esperienza personale, non portano a nessun risultato. Per risolvere definitivamente il problema occorre comprendere la causa che lo genera ed agire su di essa. 

Fori carotaggio per analisi muraria
Fori di carotaggio per il campionamento e l’analisi delle polveri murarie. Solo con un esame approfondito in laboratorio, e con strumentazioni specifiche e professionali, è possibile stabilire il reale grado di umidità.
Vista radiometrica muro umido
Vista radiometrica esterna con camera infrarossi del muro con problemi di umidità.
Il muro asciutto senza problemi di umidità
Dopo il nostro intervento l’angolo appare asciutto.

Il problema di umidità e muffa è stato finalmente risolto!

L'analisi muraria è l'unica soluzione

Per conoscere l’esatta causa della tua umidità l’analisi muraria di Wall Safe ti permetterà di ottenere un piano di risanamento completo e definitivo.

Il sopralluogo gratuito! Richiedilo subito

Rivestimenti in cortina sul cappotto termico si può fare?

Rivestimenti in cortina sul cappotto termico si può fare?

Da sempre il rivestimento in pietra gode di un fascino unico e suggestivo, pertanto in un momento storico di riqualificazione energetica dei nostri edifici, sempre più proprietari si ritrovano a decidere se apportare un cappotto termico e perdere un rivestimento in...